Evento il 28 Giugno 2021

Evento il 28 Giugno 2021

Lara Zambon ci ha lasciato lo scorso 3 febbraio 2021, dopo oltre 3 anni di lotta contro il tumore prima al seno e successivamente in metastasi ad altri organi. Da qui il nome del progetto 3-2-1 (3/2/21) Lara

[paypal_donation_button]

Lara Zambon ci ha lasciato lo scorso 3 febbraio 2021, dopo oltre 3 anni di lotta contro il tumore prima al seno e successivamente in metastasi ad altri organi. Da qui il nome del progetto 3-2-1 (3/2/21) Lara

[paypal_donation_button]

Presentazione

Lara Zambon ci ha lasciato lo scorso 3 febbraio 2021, dopo oltre 3 anni di lotta contro il tumore prima al seno e successivamente in metastasi ad altri organi. Da qui il nome del progetto 3-2-1 (3/2/21) Lara

Lara era una “Ughetta” ovvero una delle socie fondatrici dell’associazione Unite Gareggiamo Ovunque Onlus di Padova, che dal 2015 hanno creato un gruppo sempre crescente, per accogliere tutte le donne con tumore al seno, per offrire loro un’attività sportiva come il dragon boat che grazie al movimento ripetuto della pagaiata, aiuta a migliorare la muscolatura alta del busto ed a prevenire il l’infedema aiutando il recupero post operatorio, non solo ma maggiormente aiuta “le donne in rosa” a creare un movimento per superare anche psicologicamente l’operazione tumorale e a creare quello spirito di gruppo che oggi è rappresentato da un movimento mondiale che crea eventi sportivi attraverso regate di Dragon Boat.

Lara era una donna, moglie, mamma e amica estremamente estroversa, pronta ad aiutare chi era in difficoltà, soprattutto per creare sempre più uno spirito di gruppo, spingendo con la sua positività e sorriso a vedere sempre il lato positivo delle cose e delle situazioni.

Lara per molti anni è vissuta all’estero a seguito dell’attività professionale del marito e in varie opportunità: nei paesi dove ha vissuto, anche in contesti difficili e complessi, si è trovata in molte occasioni ad aiutare amiche e persone che in alcuni casi avevano bisogno di un supporto e/o di una “spalla” a cui appoggiarsi e confidarsi, trovando in Lara quella “vera” amicizia, oramai difficile da incontrare.

Il nostro progetto

Il marito Piero Carletto assieme alle figlie Arianna e Alice, hanno deciso di lasciare un ricordo di Lara, attraverso la donazione di un Dragon Boat alla ONLUS U.G.O. delle donne in Rosa di Padova, affinchè quest’ultime possano avere un’ulteriore opportunità di esercitare lo sport e aumentare quello spirito di squadra che aiuta a superare principalmente i traumi psicologici post-operatori.

Per tal motivo si è preso contatto con il cantiere BUK (fabbricante di dragoni) per ordinare un dragon boat da 10 posti il cui valore è di circa 10,000€.

Un progetto di Crowd Funding potrà aiutare a raggiungere tale obiettivo di acquisto dell’imbarcazione che si vorrebbe varare il giorno 28 Giugno 2021, giorno in cui Lara avrebbe compiuto 53 anni.

UGO

Unite
Gareggiamo
Ovunque

Ieri sera, sconfitta dal “mostro”, ci ha lasciato Lara, la nostra grande guerriera.

Lara era una donna di profonda fede, semplice e riservata che durante la malattia, nonostante le continue pesanti cure, ha sempre mantenuto il suo sincero e aperto sorriso.

Ma anche se il suo corpo non ha resistito, la sua anima vive e continuerà per sempre a vivere in noi, nel grande cuore delle UGO.

Ciao Lara, adesso che hai raggiunto Nedda e Paola, non potrai più essere dove sei stata fino ad ora ma sarai per sempre ovunque noi saremo.

Le tue UGO ti stringono forte in un immenso unito abbraccio. ❤️❤️❤️

Evento il 28 Giugno 2021

In occasione del varo il giorno 28 giugno, tutti i donatori, saranno invitati a partecipare all’evento presso la Società Canottieri Padova dove avranno anche l’opportunità di salire sul dragon boat “3-2-1 Lara” e provare l’emozione di un’uscita nel fiume.

Il progetto di Crowd Funding

[paypal_donation_button]

Donazioni € 8,860

Obiettivo   € 10,000

Info

Contattaci

© 2021 All Rights Reserved  321 Lara – Powered by Scuderia PMI